E.D.S.I.

Interesse europero per le pietre a secco Interesse europero per le pietre a secco

L'Unione europea ha affermato la sua ambizione di diventare il centro dell'eccellenza economica globale della conoscenza. In questa prospettiva, i partner del progetto "EDSI" desiderano creare una rete europea di organizzazioni che lavorano, indipendentemente dal sistema iniziale utilizzato (VAE, NVQ, ZMT ...), per il riconoscimento di competenze, esperienze, conoscenze da collegare a mestieri artigianali tradizionali che tendono a scomparire, in particolare quelli relativi alla conservazione del patrimonio architettonico costruito in pietra a secco.
Questo programma:
Permettere scambi, riflessioni sull'offerta formativa da offrire (o migliorare) ai lavoratori.
Riunire e adattare gli strumenti della formazione iniziale, crearne di nuovi
Approccio metodologico:
• Fase di scoperta e studio (scoperta di partner, sistemi di professionalizzazione e formazione)
• Realizzazione di uno studio prospettico per quanto riguarda la formazione da sviluppare nei paesi partner
• Creazione di una rete sostenibile di attori europei che operano nel settore
• Sviluppo di attività in diversi paesi per promuovere il settore
• Attingi a schemi già esistenti (in particolare EQF, Europass, ECVET) per incoraggiare la mobilità dei lavoratori.
Questo progetto cercherà di soddisfare i requisiti europei in termini di qualità, trasferibilità, pertinenza della formazione in relazione a un mercato del lavoro in profondo cambiamento.

Additional Info

  • Anno: 2010
  • Ruolo: Partner
  • Programma: Programme Grundtvig partenariats éducatifs
  • Luogo: Europa
  • Capogruppo: Office de l’environnement de la Corse
  • Partner: •OCRE – Associação para a Valorização do Ambiente, Cultura, Património e Lazer (Portugal) •Conseil de Majorque (département environnement) (Espagne) •Cornish Hedge Research and Education Group (CHREG) (Royaume Uni) •APARE – Association pour la Participation et l’Action Régionale (France) •Medoro S.c.a.r.l. (Italie) •Solway Heritage (Royaume Uni) •Development Corporation of Local Authorities of Cyclades S.A. (Grèce) •Université de Palerme (Italie)

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, i dati non permettono l'identificazione dell'utente ed non vengono ceduti a terze parti. Cliccando su "Accetta" si acconsente all'uso dei cookies e si accettano le condizioni d'uso del sito.