Time and Carers

Soluzioni per soddisfare i bisogni esistenziali dell '"assistente di famiglia" Soluzioni per soddisfare i bisogni esistenziali dell '"assistente di famiglia"

Un progetto elaborato per proporre soluzioni per soddisfare le esigenze esistenziali dell '"aiuto di famiglia", una figura diversa da quelle che assistono professionalmente disabili e / o anziani (badanti, assistenti sociali e sanitari che lavorano nel settore pubblico o privato sociale). Il progetto mirava principalmente ad affrontare il problema della condizione di vita di "familiari coadiuvanti" che poteva "ammalarsi" nel proprio modo di solitudine e non avere il suo "respiro", con grave rischio di malessere fisico e / o esaurimento psicologico. Il progetto si è fondamentalmente sviluppato in due momenti: uno nel sondaggio e uno nelle proposte. Nei primi partner è stata sviluppata una sorta di mappa europea dell'assistenza sociale, confrontando i diversi sistemi attualmente in vigore nei rispettivi paesi per quanto riguarda la presenza del pubblico e del settore privato, i diversi tipi di servizi offerti e quelli operativi, i diversi terminologie. Nella sua parte proattiva, è stata elaborata una "Guida di aiuto alla famiglia", un piccolo manuale per la creazione di un "laboratorio di sostegno agli aiuti familiari" ed è stato progettato un "forum per gli assistenti di accompagnamento della famiglia".

Additional Info

  • Anno: 2012
  • Ruolo: Partner
  • Programma: Grundtivg
  • Luogo: Europa
  • Capogruppo: Sud Corse Domicile (Fr)
  • Partner: •Medoro/Prisma (It) •ASBL Le CID ( Belgium) •Società Galiziana di Gerontologia Y Geriatria (Spain) •Comune di Ioannina (Greece)

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, i dati non permettono l'identificazione dell'utente ed non vengono ceduti a terze parti. Cliccando su "Accetta" si acconsente all'uso dei cookies e si accettano le condizioni d'uso del sito.